Bomba nella notte davanti allo studio privato del sindaco di Soleto

Bomba nella notte davanti allo studio privato del sindaco di Soleto

Graziano Vantaggiato ha dichiarato di non saper spiegare l’episodio

Attentato dinamitardo nella notte contro il sindaco di Soleto, piccolo comune del Salento, Graziano Vantaggiato, 53enne eletto in una lista civica trasversale ai partiti. Un ordigno rudimentale è stato piazzato davanti al suo studio professionale di commercialista. L’esplosione ha danneggiato l’ingresso dello studio e svegliato i vicini, che hanno dato l’allarme. Indagano i Carabinieri, che stanno acquisendo le immagini della videosorveglianza. A loro Vantaggiato ha detto di non saper spiegare l’episodio.

Lascia un Commento