Attentato a Supersano: a fuoco l’auto della compagna del sindaco

Attentato a Supersano: a fuoco l’auto della compagna del sindaco

Si è temuta un’esplosione perché la macchina è alimentata a metano

Attentato incendiario nella notte a Supersano, nel Leccese, dove è stato dato fuoco alla ‘Lancia Y’ in uso alla compagna del sindaco Bruno Corrado, rieletto lo scorso maggio alla guida di una lista civica. Nessun dubbio sull’origine dolosa del gesto. Poco distante i Vigili del fuoco hanno trovato una bottiglia contenente residui di liquido infiammabile.

Le fiamme sono divampate intorno alla mezzanotte in via Raffaello, dove l’auto era parcheggiata davanti all’abitazione della coppia. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco e i Carabinieri. L’auto era alimentata a metano e si é temuta un’esplosione, poi scongiurata.