Carcasse di cani in un congelatore e smaltimento illecito di rifiuti: denunciato 58enne

Carcasse di cani in un congelatore e smaltimento illecito di rifiuti: denunciato 58enne

Intervento dei Carabinieri Forestali in una struttura di Castrì

Un macabro ritrovamento di cui il titolare di una pensione cinofila di Castrì non sono riusciti a dare una spiegazione. I carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale hanno denunciato Q.D.R., 58enne del posto e proprietario della struttura.

L’uomo, alle richieste dei militari, non ha fornito alcuna documentazione relativa alla gestione dei rifiuti e dei liquami generati nella pensione per animali. In più, i militari della Forestale hanno approfondito in merito al ritrovamento all’interno di un congelatore carcasse che si ipotizza siano di cani. Il 58enne non ha fornito regolare documentazione relativa allo smaltimento.

Il frigo è stato sequestrato e il titolare della pensione denunciato per l’attivita di smaltimento illecito di rifiuti.