Lecce – Ascoli: Scavone perde conoscenza dopo scontro, gara rinviata

Lecce – Ascoli: Scavone perde conoscenza dopo scontro, gara rinviata

Paura al “Via del Mare”. Notte in ospedale per il calciatore giallorosso

Paura allo stadio di Via del Mare, a Lecce, dove si sarebbe dovuto disputare l’anticipo della 22/a giornata del campionato di calcio di Serie B. Il centrocampista della squadra pugliese Manuel Scavone, dopo uno scontro aereo con Beretta dell’Ascoli, è caduto pesantemente a terra, perdendo i sensi. Il giocatore è stato soccorso e portato fuori dal campo in ambulanza. La partita è stata prima sospesa e poi rinviata a data da destinarsi. Dopo essere stato sottoposto ad accertamenti al pronto soccorso dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce, Scavone è stata dichiarato fuori pericolo. “ha subito un forte trauma cranico commotivo, ma è fuori pericolo”, secondo il bollettino medico diffuso dalla Asl. Le sue condizioni sono buone , i medici hanno eseguito Tac a cranio, cervicale e torace, e tutte hanno avuto “esito negativo, quindi senza lesioni interne”.

Poichè il paziente ha perso conoscenza, si è deciso il ricovero precauzionale in Neurochirugia, dove sarà tenuto in osservazione per almeno 24 ore.