‘Salentini Pugliesi’

Incontro a sostegno della crescita del terrirorio

“Posizioni diverse, ma un unico obiettivo: il Salento”. E’ stato questo il titolo dell’iniziativa organizzata dall’associazione “Salentini Pugliesi” che si è tenuta a Scorrano, in provincia di Lecce.

L’idea è stata quella di porre a confronto consiglieri regionali appartenenti ad aree politiche diverse e spesso contrapposte, per una riflessione sulla necessità di mettere a punto iniziative finalizzate a sostenere la crescita sociale, economica e produttiva del territorio, per evitare il pericolo di un Salento periferico, privo di investimenti pubblici.

All’appuntamento hanno partecipato i consiglieri regionali di maggioranza Mario Pendinelli e Sergio Blasi e il consigliere regionale dei Conservatori e Riformisti Erio Congedo. Impossibilitato da impegni istituzionali il capogruppo FI Andrea Caroppo, che ha fornito piana adesione all’iniziativa.

La crisi economica di questi anni – hanno spiegato gli organizzatori – ha aumentato il divario tra le regioni italiane. Anche se la Puglia è riuscita a limitare questa spinta, il Salento ha subito spesso i danni maggiori. Ora è necessario uno slancio in termini di investimenti e un’attenzione particolare per risolvere problematiche come quelle della Xylella o della ss 275, lontano dai piani strategici che si mettono a punto in sede regionale.

Lascia un Commento