Operai in nero e con reddito di cittadinanza, nei guai una ditta di Matino

Operai in nero e con reddito di cittadinanza, nei guai una ditta di Matino

Denunciati il titolare e il rappresentante legale della ditta

Su 28 lavoratori, 6 erano impiegati in nero, 2 percepivano il reddito di cittadinanza e altri due indennità di disoccupazione: la scoperta è stata effettuata dai carabinieri della stazione di Matino durante un controllo in una ditta di abbigliamento effettuato insieme al personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro e personale Inps.

Il titolare della ditta e il rappresentante legale sono stati denunciati per numerose violazioni in materia di sicurezza l’attività imprenditoriale della ditta è stata sospesa. In tutto sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 28mila euro e ammende per altri 45mila euro.

Complessivamente l’operazione ha consentito di recuperare contributi previdenziali e assistenziali per 100mila euro circa.

Lascia un Commento