Picchia la moglie ed il figlio: arrestato un 38enne

Picchia la moglie ed il figlio: arrestato un 38enne

Giunti sul posto, gli agenti hanno trovato la casa a soqquadro e i familiari dell’uomo terrorizzati

Un uomo di 38 anni di Taurisano è stato arrestato dagli agenti del locale Commissariato per maltrattamenti in famiglia, minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Una richiesta di intervento è giunta ieri sera alla centrale operativa, da parte di una vicina di casa allarmata per le urla che sentiva provenire da quell’abitazione. Giunti sul posto, gli agenti hanno trovato la casa a soqquadro e i familiari terrorizzati – la moglie e i tre figli di 10, 11 e 16 anni – per gli atti di violenza a cui poco prima avevano assistito, nell’ultimo di una lunga serie di maltrattamenti accertati dai poliziotti.

Nell’occasione l’uomo non aveva esitato a picchiare il figlio sedicenne intervenuto in difesa della madre, minacciando entrambi di morte anche in presenza degli agenti, loro stessi minacciati dall’uomo che, in forte stato di agitazione, è stato poi immobilizzato e arrestato. Il 38enne ha precedenti di polizia per danneggiamento, resistenza e reati in materia di armi e stupefacenti.