Si aggira con finti tesserini dell’FBI e gradi della Polizia di Stato: arrestato 55enne

Si aggira con finti tesserini dell’FBI e gradi della Polizia di Stato: arrestato 55enne

La scoperta dei Carabinieri. Si tratta di un padovano senza fissa dimora

Nella giornata di ieri a Lequile i militari della Stazione Carabinieri di San Pietro in Lama, nel corso di un servizio ad ampio raggio finalizzato alla prevenzione dei furti in abitazione hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di Possesso e fabbricazione documenti falsi e di porto abusivo di arma Padovan Giorgio, 55enne originario di Padova ma senza fissa dimora.

L’uomo è stato notato a piedi nel centro abitato di Lequile mentre si aggirava a piedi, i militari insospettiti anche dall’atteggiamento assunto hanno deciso di perquisirlo si sulla persona che nel domicilio provvisorio che occupava e lo hanno trovato in possesso di 1 pistola, a salve, “khimar” cal. 8 mod.92 priva di tappo rosso; 14 cartucce a salve nel caricatore; 3 pugnali; 1 coltello multiuso; 1 paio manette; 1 passamontagna; vari indumenti sportivi con loghi della Polizia di Stato con inoltre apposti i gradi da vice questore aggiunto; distintivi e documenti falsificati con logo dell’F.B.I.; medaglia al merito di servizio e accessori per uniformi della Polizia di Stato; alcune sue fotografie che lo ritraevano con l’uniforme da Vice questore della Polizia di Stato.

L’uomo è stato così dichiarato in arresto e, espletate formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Lecce su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.