Notte di fuoco nel Salento dove tre incendi di natura dolosa hanno distrutto due auto e un furgone.

Il primo episodio a Salice Salentino, in via Salvatore Quasimodo: in fiamme una Renault Kadjar di proprietà dell’assessore comunale al Bilancio Amedeo Rosato, di 52 anni. L’uomo è ufficiale giudiziario al tribunale di Lecce. Lievi danni anche alla facciata di un’abitazione ubicata nelle immediate vicinanze.

In seguito i Vigili del Fuoco sono intervenuti a Copertino, in via Lepanto, per l’incendio di una Range Rover Freeland di proprietà di un pensionato di 70 anni.

Stessa scena poco dopo a Gallipoli dove, in corso Roma, le fiamme hanno distrutto un furgone Fiat 900 di proprietà di una imprenditrice 42 enne del posto, organizzatrice di eventi. Su tutti gli episodi stanno indagando i carabinieri.

Foto ANSA