Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Lecce hanno donato alla parrocchia Santa Maria delle Grazie di Lecce oltre 80 paia di scarpe che erano state sottoposte a sequestro nell’ambito di un’indagine volta al contrasto dei reati di ricettazione e contraffazione.

Dopo un riscontro sulla qualità e sicurezza dei prodotti, l’Autorità Giudiziaria competente ha prontamente concesso l’autorizzazione per il loro riutilizzo per finalità sociale.

La parrocchia Santa Maria delle Grazie di Lecce, da anni impegnata in attività a favore dei più deboli, ha accolto la generosa proposta di dare una seconda vita ai capi d’abbigliamento che saranno destinati alle famiglie salentine.

L’iniziativa dei finanzieri che si inserisce nel clima di solidarietà maggiormente sentito nell’imminente periodo natalizio, è espressione della forte vocazione sociale del Corpo e della volontà di essere vicini, anche con gesti concreti, ai cittadini più bisognosi nonché di ausilio a chi, quotidianamente, opera nel settore del volontariato.

La Guardia di Finanza è sempre in prima linea, vicino a chi ha bisogno, profondendo il massimo impegno nelle attività a tutela del cittadino e della giustizia.