Da lunedì 15 giugno l’accesso al parco Belloluogo, al Campo Montefusco di Santa Rosa e alla Villa comunale non sarà più condizionato alla prenotazione e saranno estesi gli orari di apertura:

Villa comunale dalle 9 alle 22.30;

Belloluogo dalle ore 9 alle ore 23;

Campo Montefusco di Santa Rosa dalle ore 8 alle ore 23.

«In attesa della pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale, l’ultimo decreto firmato dal presidente Conte mantiene il divieto di assembramento in parchi e giardini pubblici – dichiara il sindaco Carlo Salvemini – vigileremo dunque sull’affollamento di questi luoghi, per garantire il rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro e l’uso della mascherina, anche all’aperto, nelle situazioni nelle quali è necessario. In questo periodo l’utilizzo della piattaforma Parkforfun ci ha dato modo di gestire in ordine e sicurezza, sulla base delle capienze massime stabilite per il rispetto del distanziamento sociale, l’accesso di circa 6 mila persone. Che, per inciso, non hanno manifestato difficoltà particolari nell’utilizzo di tecnologie che sono ormai alla portata di tutti per numerose attività quotidiane. Ringrazio la Protezione Civile e il personale Lupiae che hanno collaborato al contingentamento degli accessi e la piattaforma ParkforFun che ha curato la parte tecnologica».