Una discarica privata nelle campagne di Gallipoli: è stato denunciato a piede libero un uomo, che aveva accatastato rifiuti speciali, anche pericolosi, in un terreno recintatao in località “Santa Venardia”. Si trattatava di materiale plastico e ferroso di cui l’uomo si disfaceva periodicamente appiccandovi il fuoco. Per l’uomo è scattata la denuncia da parte dei carabinieri della Forestale di Gallipoli.