Sorpreso in casa con armi, droga e munizioni: arrestato 28enne

Sorpreso in casa con armi, droga e munizioni: arrestato 28enne

Rinvenute dalla Polizia tre pistole, 103 cartucce e sostanze stupefacenti

In casa aveva tre pistole, 103 cartucce e sostanze stupefacenti. Il leccese di 28 anni Valentino Nobile, originario di Campi Salentina ma da tempo residente a Giorgilorio, frazione di Surbo, è stato arrestato nella tarda serata di ieri dalla Squadra Mobile di Lecce al termine di una perquisizione domiciliare.

In particolare sono state sequestrate una pistola semiautomatica “browning” mod 1906, cal. 6,35; una pistola semiautomatca “bernardelli” mod. 68, cal. 6,35; un revolver scacciacani modificato cal. 38 e perfettamente funzionante e 103 cartucce di vario calibro. Sono stati rinvenuti, inoltre, più di 150 grammi di marijuana, circa 4 grammi di cocaina, 20 grammi di hashish e due etti abbondanti di sostanza da taglio.

L’uomo è un volto noto alle forze dell’ordine in quanto già arrestato in passato per reati connessi allo spaccio di stupefacenti nel capoluogo. Per lui le accuse sono detenzione illegale di armi e di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Dopo le formalità di rito Nobile è stato accompagnato in carcere.

Continuano le indagini da pearte degli investigatori per risalire al giro illegale di armi e droga nel salento e per garantire, sia in citta che in provincia, in particolare nelle prossime festività di fine anno, un maggiore livello di sicurezza.