Referendum, vince il si: nasce il Comune di Presicce-Acquarica

Referendum, vince il si: nasce il Comune di Presicce-Acquarica

I cittadini hanno scelto per la fusione dei due comuni

Da ieri gli abitanti di Presicce e Acquarica del Capo sono cittadini di un unico Comune. Nel referendum, che si è svolto nella giornata di ieri, ha vinto il Si. A Presicce su un totale di 2509 votanti, le schede valide sono state 2483: i favorevoli sono stati 1462 e i contrari 1021. Più netta la vittoria del Si ad Acquarica dove i favorevoli sono stati 1.187 contro 594 contrari. L’affluenza è stata nel complesso bassa: alle 23, orario di chiusura dei, si è attestata al 42% a Presicce e al 50% ad Acquarica.

Nelle prossime settimane un commissario prefettizio affiancherà i due sindaci fino alle prossime elezioni nel 2020 quando i cittadini sceglieranno il nuovo primo cittadino.