Entrano in abitazione, legano e rapinano vittime: indagano i Carabinieri

Entrano in abitazione, legano e rapinano vittime: indagano i Carabinieri

Due malfattori portano via oggetti d’oro, soldi e telefoni cellulari

A Monteroni di Lecce, due individui con volto travisato, di cui uno armato di pistola, approfittando del rientro in casa di un 47enne hanno fatto irruzione all’interno dell’abitazione dove erano presenti anche due anziani.

I malfattori, dopo aver immobilizzato le vittime legandole ai polsi con nastro adesivo, si sono impossessati dei monili d’oro da esse indossati, dei soldi contanti conservati nei portafogli e di 2 telefoni cellulari. I soggetti, dopo aver cercato in tutte le stanze della casa altri oggetti di valore, si sono dati alla precipitosa fuga all’esterno dell’abitazione facendo perdere le proprie tracce.

Fortunatamente nessun danno fisico è stato riportato dalle vittime. Indagano i carabinieri.