Cede il soffitto e precipita da sei metri d’altezza: muore un 55enne

Cede il soffitto e precipita da sei metri d’altezza: muore un 55enne

Si tratta del titolare di un’officina. L’uomo è morto in ospedale

Un volo di 6 metri, e poi l’impatto. Non ce l’ha fatta Paolo Rizzo, 55enne di Galatina, titolare dell’azienda “Idroguide” dove ieri si è verificato il terribiel incidente. Il 55enne si trovava sul terrazzo dell’officina per svolgere alcuni controlli, quanto il tetto ha ceduto facendolo precipitare da un’altezza di circa 6 metri. L’impatto si è rivelato fatale. Trasportato d’urgenza in codice rosso, l’uomo è morto poche ore dopo a causa delle gravissime lesioni interne. Sul luogo i carabinieri della locale stazione e gli ispettari dello Spesal.