Giovane gambizzato abbandonato davanti all’ospedale

Giovane gambizzato abbandonato davanti all’ospedale

Il 28enne era da poco uscito dal carcere. Medicato a Lecce, è in buone condizioni

Un giovane di Squinzano, di 28 anni, da poco uscito dal carcere dove era stato rinchiuso per reati legati allo spaccio di droga, è stato ferito ad un ginocchio con un colpo d’arma da fuoco, e successivamente abbandonato da sconosciuti dinanzi all’ingresso dell’ospedale di Campi Salentina (Lecce). Poichè la struttura non dispone del pronto soccorso, i sanitari che hanno trovato il giovane hanno provveduto a trasferirlo in ambulanza all’ospedale Vito Fazzi di Lecce dove il ferito è stato medicato. Le sue condizioni non destano preoccupazione. I carabinieri indagano per ricostruire dinamica e movente dell’episodio i cui contorni sono poco chiari.