Il network News24.City sbarca sulla nuova ed intuitiva App

Già disponibile per IOS ed Android: tv in streaming h24 e news live dai 14 portali del circuito

Dopo aver già raggiunto in due anni importanti risultati in termini di visualizzazioni sul web ed in TV grazie alle fasce orarie sul canale 17 in Puglia e canale 90 in Basilicata, il network News24.City sbarca sulla nuova ed intuitiva App gratuitamente a disposizione degli utenti che utilizzano smartphone o tablet.

Già disponibili, infatti, sia su Apple Store che su Google Play, le versioni per Android ed IOS grazie al certosino lavoro del comparto tecnico del circuito all-news di Puglia e Basilicata. In tempo reale, infatti, sarà possibile seguire la diretta streaming h24 delle news in TV, mentre cliccando sulle 14 città in cui vi sono portali e redazioni attive tra Puglia e Basilicata, sarà possibile leggere tutte le notizie del giorno.

Ampio spazio anche alle rubriche ormai consolidate del circuito come le notizie del giorno in 60 secondi e l’almanacco oltre che la possibilità in tempo reale di contattare la redazione attraverso la sezione “segnalazioni”. Facile l’utilizzo, molto semplice la condivisione degli articoli, intuitiva l’interfaccia grafica con la possibilità di segnalare e conservare i propri articoli “preferiti”.

Tra i tanti obiettivi centrati in questo secondo anno di attività c’è anche quello di aver scollinato i due milioni di utenti unici connessi al circuito, l’esser divenuti sul social un network da 57mila like su facebook e che è stabilmente, per diversi portali come ad esempio quello di Andria, il sito con più interazioni social del territorio ed un maggior tasso di crescita. Un circuito che può contare su circa 2milioni e 400mila visualizzazioni sul proprio canale Youtube in cui sono raccolti tutti i servizi giornalistici video prodotti dalla redazione diffusa di News24.City. L’approdo alla nuova ed intuitiva App è un ulteriore passaggio tecnologicamente avanzato per avvicinare l’informazione di qualità agli utenti di un territorio così vasto come quello pugliese e lucano.