Altro passo verso la B, il Lecce batte il Fondi 2-0

Per i giallorossi a segno Lepore e Di Piazza

Un’altra vittoria e un altro importante passo verso la serie B. Il Lecce, seppur con qualche difficoltà, supera 2-0 il Fondi e vede sempre più vicino l’obiettivo promozione.

Prima fase del match molto lenta e compassata e la squadra di Liverani fa fatica a rendersi pericolosa. Il Fondi invece senza alcun timore reverenziale prova a farsi vedere in area giallorossa. Al 19’ il colpo di testa di Polverini su assist di Vastola, chiama Perrucchini al primo intervento di giornata. La squadra laziale attacca, il “Via del Mare” fischia, ma al 28’ i giallorossi riescono a sbloccare il match: Lepore s’inventa un perfetto sinistro a giro che s’infila nel palo più lontano della porta difesa da Elezaj. Nel finale di frazione il Fondi torna ad affacciarsi in avanti, ma la prima frazione termina 1-0 per i salentini.

Ad inizio ripresa è sempre Fondi in proiezione offensiva. Al 48’ Corvia serve Pompei che calcia dal fondo Addessi non riesce a trovare la deviazione vincente. Lo spavento scuote il Lecce che torna in avanti al 59’: Elezaj con una gran parata respinge il tiro di Mancosu, Caturano finisce a terra e poi segna su assist di Di Piazza, ma il direttore di gara annulla per fuorigioco di quest’ultimo. Al 77’ la rovesciata di Addessi non centra il bersaglio e a quattro minuti dalla fine il Lecce trova il raddoppio. Cross di Tabanelli e colpa di testa vincente di Di Piazza che fa esplodere il “Via del Mare” e mette al sicuro i tre punti. I giallorossi restano in vetta con 4 punti di vantaggio sul Catania e domenica prossima osserveranno il turno di riposo in attesa delle ultime due decisive sfide contro Paganese e Monopoli.