Graziano Pellè investe nella sua città: in un palazzo d’epoca sorgerà residenza vip

Graziano Pellè investe nella sua città: in un palazzo d’epoca sorgerà residenza vip

Un progetto lussuoso per impegnare parte dei 40 milioni di euro guadagnati in Cina

Graziano Pellè, l’ex attaccante della nazionale, punta sulla sua terra, il Salento, per investire parte dei soldi guadagnati in Cina, che nel luglio 2016 gli ha spalancato le porte dell’Olimpo se non calcistico, certamente economico, garantendogli di guadagnare in due anni e mezzo qualcosa come circa 40 milioni di euro. L’ex attaccante azzurro, 33 anni a luglio, nato a San Cesario di Lecce, in forza allo Shandong Luneng, è il principale finanziatore di un ambizioso progetto pilota dedicato al lusso che da Lecce sarà poi replicato nelle più importanti città d’Europa. Il progetto, già in fase di realizzazione, è iniziato con l’acquisito della residenza privata dell’ex re del fotovoltaico Paride De Masi, ubicata in un palazzo d’epoca a ridosso della centralissima Piazza Mazzini