Roghi estivi: Lecce la provincia più colpita con 1617 incendi

Roghi estivi: Lecce la provincia più colpita con 1617 incendi

In tutta la Puglia sono 5145 gli episodi segnalati

Sono 5145 gli incedi che si sono verificati in Puglia nel periodo 15 giugno – 15 settembre 2017, con una media giornaliera di 55 eventi. Questi i dati forniti alla Società italiana di geologia ambientale (Sigea) sulla base del lavoro di monitoraggio svolto dalla Sezione Protezione civile della Regione Puglia e registrati in Sala operativa unificata permanente.

«Di questi 5145 incendi – si legge nella nota di Sigea – il 18 % (923) rientra nella categoria degli incendi che hanno colpito i boschi (nel 2016 la percentuale è stata del 13% con 583 eventi) propriamente detti, il pascolo, la macchia mediterranea e anche il canneto-vegetazione ripariale; il 76% (3918) delle segnalazioni ha coinvolto altre tipologie quali sterpaglia, alberature, colture agrarie, incolti e altro e il 6% (304) ha rappresentato falsi allarmi».

La provincia più colpita è Lecce (n.1617), seguita da Foggia (1073), Bari (978), Taranto (831), Brindisi (333) e BAT (313). Il 21% degli incendi ricade nelle classi di gravità rilevante.