Appalti Enel truccati, agguato ad imprenditore 47enne

Appalti Enel truccati, agguato ad imprenditore 47enne

E’ accaduto Monteroni. L’uomo aveva denunciato tangenti per lavori

È stato raggiunto in auto che ha aperto il fuoco contro la sua Peugeout 309, facendolo uscire fuori strada: è quanto avrebbe raccontato alle forze dell’ordine in queste ore Luigi Palma, 47enne imprenditore salentino, noto alle cronache per aver denunciato le tangenti per i lavori in appalto all’Enel, da cui è scaturita un’inchiesta.

L’uomo sarebbe stato vittima di un agguato avvenuto nella tarda mattinata di ieri, quando una macchina di colore scuro avrebbe accostato la sua vettura sparando cinque colpi di arma da fuoco e centrando lo sportello.

Il 47enne sarebbe poi finito fuori strada, mentre gli aggressori scappavano facendo perdere le tracce. Indagini in corso per ricostruire l’inquietante episodio.