La Notte della Taranta esalta la città di Melpignano

XX edizione guidata dal Maestro concertatore Raphael Gualazzi

I suoni della tradizione salentina hanno scaldato gli animi di turisti e appassionati che hanno preso parte alla XX edizione della Notte della Taranta, sabato 26 agosto a Melpignano. Uno degli appuntamenti più attesi per gli amanti della musica e delle danze della tradizione, guidato nella XX edizione dal Maestro concertatore Raphael Gualazzi.

Pizzica e non solo: le imponenti luminarie allestite sul palco hanno fatto da sfondo a una serata dedicata anche al gusto. A raccontare il territorio attraverso l’enogastronomia in occasione dell’evento di maggior richiamo del Salento, il Sistema Ambientale e Culturale della Serre Salentine e il Centro di Educazione Ambientale, ente gestore dell’ambizioso progetto che mira alla fruizione coordinata e sostenibile dei beni dei 16 comuni che lo compongono.

A essere proposta la degustazione di Piggy Pop, il panino gourmet 100% salentino, farcito con maiale OrVi sfilacciato, pesto di pomodori secchi e insalata di rucola e peperoni.